Fondazione dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Iscriviti alla newsletter

/in primo piano

/archivio notizie

Itinerari di Architettura

Itinerari di architettura milanese
07/07/2009

A grande richiesta ritornano gli itinerari dedicati alla promozione del patrimonio architettonico milanese tra Comune e Provincia, organizzati dall'Ordine degli Architetti di Milano e dalla sua Fondazione,  con il patrocinio di Comune, Provincia,  Politecnico di Milano e Triennale di Milano.

Nella mattinata di Sabato 24 ottobre verranno riproposti i 7 percorsi guidati a partire dalle ore 9:30.
Verranno distribuite come di consueto brochure a cura del comitato scientifico con le schede delle opere oggetto della visita e un breve saggio introduttivo per ciascun itinerario.

Dati i posti limitati, la prenotazione è obbligatoria e occorre compilare l'apposito modulo online (nota: le iscrizioni per l'itinerario sulla SOSTENIBILITA' sono chiuse). Il costo di partecipazione a ciascun itinerario è di 9.00 euro, comprensivi di trasporto in bus e brochure.


I 7 itinerari a cui è possibile iscriversi sono:

Ritratti dal professionismo milanese: Vittoriano Viganò
Partner tecnico: Dipartimento di Progettazione Architettonica
Autore dei testi e guida: Prof. Roberto Rizzi

Visite:
Condominio in Via Gran San Bernardo 7 (Milano) 1958-1959
Ampliamento della Facoltà di Architettura in via Ampére (Milano) 1970-1985
Istituto Marchiondi Spagliardi in via Noale a Baggio (Milano) 1953-1958
Piano per il Parco Sempione (Milano) 1979-1987

Ritratti dal professionismo milanese: Vico Magistretti
Curatore: Prof. Fulvio Irace
Autore dei testi e guida: Arch. Federico Ferrari

(LE ISCRIZIONI PER QUESTO ITINERARIO SONO CHIUSE)
Visite:
Chiesa di Santa Maria Nascente al QT8 in via Collecchio (Milano) 1953-55
Torre al Parco Sempione in via Revere 2 (Milano) 1953-56
Complesso in p.za San Marco 1, (Milano) 1969-71
Edificio in piazzale Aquileia 8, (Milano) 1962-64
Edificio per uffici in Corso Europa 22, (Milano) 1955-160
Edificio in via Conservatorio 22, (Milano) 1966

La sostenibilità nel progetto di architettura: casi milanesi
Curatore e autore dei testi: Arch. Alessandro Trivelli
(LE ISCRIZIONI PER QUESTO ITINERARIO SONO CHIUSE)
Visite:
Mario Cucinella, Nuova Sede della Deloitte in Via Bergognone 53 (Milano) 2006
RPBW, Il Sole24Ore Headquarter in Via Monte Rosa 91 (Milano) 2006
RPBW, Case in pianta libera in via Lombardia (Cusago) 1974
Studio DeAmicis, Value Headquarters in via Vespri Siciliani (Milano) 2006
 
Le università milanesi
Curatore, autore dei testi e guida: Arch. Paolo Brambilla
Visite:
Giuseppe Pagano e Gian Giacomo Predaval, Università Bocconi in via Sarfatti (Milano) 1937-1941
Giovanni e Lorenzo Muzio, Residenza Bocconi in via Bocconi (Milano), 1956
Giovanni e Lorenzo Muzio, Ampliamento dell’Università Bocconi in via Gobbi (Milano) 1962-1966
Grafton Architects, Ampliamento dell’Università Bocconi in viale Bligny (Milano) 2000-2008.
Gregotti Associati, Sedi Universitarie alla Bicocca in Piazza della Scienza (Milano) 1986-1999.

L’architettura vista dai ragazzi: l’esempio di Gio Ponti
Itinerario dedicato ai ragazzi dai 6 ai 14 anni, con accompagnatori.

Ogni bambino ha diritto ad un accompagnatore gratuito.
Per riservare i posti sul pullman e' obbligatorio inviare (oltre al modulo on line) una mail a fondazione@ordinearchitetti.mi.it indicando il numero totale di partecipanti, suddiviso in bambini e adulti.

Partner tecnico: Carthusia editrice, Arch. Angelo Monti
NB: incluso nel prezzo, verrà distribuito il libro “Gio Ponti, Milano e i ragazzi”.

Visite:
Casa in via Giovanni Randaccio (Milano) 1924-1926
Chiesa S. Francesco al Fopponino in via Paolo Giovio (Milano) 1961-1963
Torre Littoria al Parco Sempione in viale Alemagna (Milano) 1932-1933
Grattacielo Pirelli in piazza Duca D’Aosta (Milano) 1956-1961

Il ciclo dell’acqua: i depuratori di Milano
Partner tecnico: Comune di Milano e Servizi Idrici Integrati.
Curatore e guida: Arch. Cesare Salvetat.
Visite:
Gianni Braghieri e Marco Prusicki, Depuratore di Milano-Nosedo, 2003

Architetture d’autore in Provincia: il caso di Bollate
Partner tecnico: Comune di Bollate
Curatore, guida: Arch. Luigi Fregoni

Visite:
Guido Canella e Antonio Marescotti, Complesso IACP in via Turati 40 (Bollate) 1976-1980
Virgilio Vercelloni, Centro Civico in Piazza Aldo Moro 1 (Bollate) 1989-1990
Angelo Villa, Edificio in via Cesare Battisti 31 (Bollate) 1981
Marcello De Carli, Parco Centrale (Bollate)
Angelo Mangiarotti, Bruno Morassutti, Chiesa Mater Misericordiae (Baranzate) 1956-1959.

Cronoprogramma:

Ritrovo: cortile della sede dell’Ordine degli Architetti di Milano, via Solferino 19.

Ore 9.30: accoglienza con colazione-buffet e breve presentazione. Partenza a scaglioni per i 7 itinerari della durata di circa 3 ore.

Ore 13.30: ritorno in via Solferino 19.


Gli Itinerari di architettura milanese organizzati con continuità dal 2003 dall’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano costituiscono nel loro insieme un'attività particolarmente riferita alla promozione della conoscenza dell’architettura moderna milanese. Un più approfondito rapporto con le forme dell’architettura e della città può infatti svilupparsi attraverso il progressivo affinamento di capacità di osservazione che uno sguardo disciplinare può promuovere, non solo presso gli architetti, ma più in generale nei confronti della società, al fine di evidenziare il valore fondamentalmente collettivo dell'architettura.

Itinerari di architettura moderna: l'architettura moderna come descrizione della città
Progetto a cura della Fondazione dell'Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano

Coordinatore scientifico:
Maurizio Carones

Redazione:
Alessandro Sartori
Stefano Suriano

Curatori:
Marta Averna, Marco Borsotti, Paolo Brambilla, Paolo Campiglio, Claudio Camponogara, Maria Vittoria Capitanucci, Maurizio Carones, Graziella Leyla Ciagà, Elisabetta Dulbecco, Federico Ferrari, Luigi Fregoni, Fulvio Irace, Marco Lucchini, Laura Montedoro, Chiara Piantini, Raffaele Pugliese, Roberto Rizzi, Cesare Salvetat, Annette Tosto, Alessandro Trivelli.

Coordinamento attività:
Giulia Pellegrino

Ufficio Stampa:
Susanna Conte

Info: itinerari@ordinearchitetti.mi.it

 

Condividi