Fondazione dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Iscriviti alla newsletter

/in primo piano

/archivio notizie

Incontri

Ciclo di incontri innovazione e sostenibilità in architettura
14/05/2008

Il dodicesimo appuntamento del ciclo di incontri Innovazione e sostenibilità

in architettura – organizzato da ANAB, Associazione Nazionale Architettura

Bioecologica a partire dal 2002 – inaugura la collaborazione tra l’associazione e

Cittadellarte - Fondazione Pistoletto, il centro ideato da Michelangelo

Pistoletto con l’intenzione di creare “un nuovo modello di istituzione artistica e

culturale che pone l’arte in diretta interazione con i diversi settori della società”.

La partnership nasce dal comune impegno di ANAB e CITTADELLARTE

nell’”ispirare e produrre un cambiamento responsabile nella società” e

viene celebrata con due giornate di eventi dedicati alla contaminazione tra

linguaggi dell’arte e dell’architettura, per “far convergere creatività e

imprenditorialità, formazione e produzione, ecologia e architettura …”.

Si inzia il 23 maggio, con una tavola rotonda in cui si riprenderà il tema della

sostenibilità nell’architettura per le scuole.

Alla Triennale di Milano, lo scorso 15 dicembre, su problematiche e potenzialità

nel progetto sostenibile degli spazi per l’istruzione si confrontarono Mauro

Piantelli (De8 associati), Antonio Varisco, Rina Agostino e Michele Zini (Zpz).

A Cittadellarte la tavola rotonda (inizio alle ore 16.00) sarà animata da

Giancarlo Allen (Architetti Architettura), Lorenzo Felder (Felder+Steiger),

Giancarlo Pavoni (Artech Studio) e Federico Scagliarini (Tasca Studio),

autori di alcune tra le più interessanti realizzazioni in un settore che meglio di

altri è in grado restituire l’effettivo grado di maturazione della cultura e della

pratica dell’architettura sostenibile in Italia.

Uno “stato dell’arte” che verrà tracciato attraverso l’illustrazione dei progetti e

nel dibattito che seguirà, a cui sono invitati i rappresentanti delle istituzioni e

degli ordini professionali locali.

Sabato 24 maggio (ore 16,30) è invece il giorno dell’inaugurazione della mostra

“Architettura di Svolta”, iniziativa che si colloca nel quadro della XI edizione di

Arte al Centro di una Trasformazione Sociale Responsabile ed è

strettamente connessa ad un progetto di riflessione sul rapporto tra produzione,

stili di vita e ambiente già attivato con successo da Cittadellarte.

Oltre ad ospitare (fino al 6 luglio) l’esposizione “Paesaggi Piemontesi: Gabetti

& Isola + Isolarchitetti + 9 architetture minori”, organizzata da agenda_aa

– agenzia internazionale d'architettura per l'ambiente, “Architettura di svolta”

presenterà una prima selezione, curata da ANAB, di opere realizzate che hanno

un particolare rilievo nel panorama italiano in quanto riferimenti concreti per una

diversa cultura del progettare e del costruire. L’Ufficio Architettura e l’Ufficio Arte

di Cittadellarte, co-curatori della mostra, reinterpretano attraverso il linguaggio

simbolico e comunicativo dell’arte, i caratteri salienti di ogni edificio. Questa

prima selezione è l’avvio di un più ampio progetto di catalogazione e

valorizzazione che sfocerà in un “Atlante dell’architettura sostenibile in

Italia” la cui evoluzione farà da filo conduttore al programma di eventi che ANAB

svilupperà lungo il 2008.

Condividi