Fondazione dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Iscriviti alla newsletter

/in primo piano

/archivio notizie

Ambiente

Workshop su cambiamenti climatici e strategie di adattamento a Milano
06/07/2021

La Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Milano, partner del progetto ClimaMi insieme a Fondazione OMD - Osservatorio Meteorologico Milano DuomoFondazione Lombardia per l’AmbienteFondazione Ordine Ingegneri di Milano, promuove un workshop di progettazione riservato agli architetti under 35 iscritti all’Ordine di Milano, con lo scopo di supportare i giovani professionisti nell’acquisizione di specifiche competenze e attenzioni per l’adattamento ai cambiamenti climatici locali. 
Il workshop, incluso nel programma di iniziative di All4Climate - Italy2021, si terrà nelle giornate del 27 e 28 settembre 2021, dalle ore 9.00 alle ore 18.00, presso gli spazi Metafablab e Giardino del Milano Luiss Hub for makers and students sito in via Massimo D’Azeglio 3.

ISCRIVITI AL WORKSHOP

Obiettivi
L'iniziativa fornirà ai giovani architetti il know-how e gli strumenti base per poter approfondire e individuare le migliori soluzioni di mitigazione microclimatica per lo spazio esterno e, di conseguenza, il comfort indoor: sostenibilità, mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici saranno i temi chiave su cui si baseranno le due giornate di lavori.
Insieme all'arch. Elena Biason - R&D Engineer presso Mario Cucinella Architetti (Tutor al corso di Environmental Design e Track assistant di Post Carbon Architecture SOS – School of Sustainability) e ad altri esperti, si approfondiranno gli scenari futuri possibili per la città di Milano, con particolare attenzione all'impatto che le azioni dei suoi cittadini hanno sul clima locale. Partendo dalla comprensione dei dati climatici elaborati nel progetto ClimaMi, si effettueranno delle sperimentazioni in situ e delle simulazioni dei diversi scenari di cambiamento climatico. Si parlerà di indicatori di comfort e well-being, in relazione al contesto e al clima, promuovendo il passaggio da una progettazione “performance-based” a una “user and climate-based”

Durante i lavori si proverà a dare risposta ai seguenti quesiti: 
1. Come cambierà il clima locale? Quali sono gli scenari futuri possibili del clima a Milano?
2. Quali saranno le implicazioni in relazione agli obiettivi di de-carbonizzazione? Come possono le nostre azioni di oggi influenzare il clima del 2100?
3. Quali conseguenze porterà il cambiamento climatico sul comfort delle persone? Quali saranno le implicazioni per le attività umane?

Info e candidature
Il numero massimo di partecipanti al workshop è di 12 professionisti under 35. Il workshop si terrà in lingua italiana.
Per partecipare, gli architetti dovranno iscriversi compilando questo form - entro il 22 settembre alle ore 12.00.
La partecipazione al workshop è gratuita; è richiesto il pagamento dei diritti di segreteria (10 €) per chi intenda richiedere il riconoscimento dei crediti formativi (fino a un massimo di 16 cfp per le due giornate).
I risultati delle due giornate verranno presentati in una presentazione pubblica all’interno del palinsesto delle attività previste nel progetto ClimaMi

Per ulteriori informazioni e supporto scrivere a silvia.carena@architettura.mi.it.

 

Condividi