Fondazione dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Iscriviti alla newsletter

/in primo piano

/archivio notizie

Biblioteca degli Architetti

Archibooks on tour #2
14/01/2020

Il fortunato ciclo di incontri con gli autori di volumi sull’architettura, il design e la metropoli si apre ancor di più alla città e ai cittadini.
Dopo un anno e mezzo di presentazioni alla Libreria Feltrinelli di via Pasubio, Archibooks diventa itinerante e dà il via a 12 presentazioni, incontri e dibatti in un circuito diffuso di sedi, tra librerie e biblioteche, con autori e ospiti illustri (architetti, artisti, designer, critici, giornalisti).
Ampio il respiro di temi proposto: design, arte, spazio pubblico, trend sociali, architettura e, naturalmente, Milano saranno i temi affrontati in un dialogo diretto tra scrittori, curatori, pubblico e lettori.

L’appuntamento con la cultura del progetto ha già un palinsesto serrato che, da metà gennaio a fine giugno 2020, prevede 2 incontri al mese alternati tra biblioteche (il secondo mercoledì del mese, alle h.18) e librerie (ogni quarto mercoledì del mese, alle h.19).
Il progetto, concordato con l’Ufficio Promozione Biblioteche di Milano, porterà autori e discussant alle biblioteche Valvassori PeroniDergano/BovisaSicilia e, in primavera, alla Biblioteca al Parco. Le librerie coinvolte sono L’ArabesqueVersoCorsocomo10Babitonga Feltrinelli Pasubio e Noi.

Il calendario dei primi tre mesi è già disponibile (scaricalo qui). Vi aspettiamo per il 29 gennaio alle 19.00 presso la libreria l'Arabesque con Vanni Pasca, Paolo Brambilla e Enrico Morteo per discutere del libro Manuale di storia del design, pubblicato per i tipi di Silvana nel 2019.

  • 29 gennaio 2020, dalle 19.00 alle 20.00
    Libreria l'Arabesque, largo Augusto, 10 - Milano
    Manuale di storia del design, Silvana, 2019, di Domitilla Dardi e Vanni Pasca
    Con Vanni PascaPaolo Brambilla e Enrico Morteo
    Modera Manuele Salvetti

    Storia del design e storia delle innovazioni tecnologiche s’intrecciano in maniera indissolubile nelle pagine di questo manuale. Tante sono le discipline qui considerate. Oltre al campo del design per l’arredo – che spesso esemplifica in maniera eccellente le più ampie linee di ricerca progettuali – è stato preso in esame un largo ventaglio di settori: da quello degli oggetti tecnici alla grafica e alla moda, dal car design a quello sociale, includendo il più delle volte riflessioni sulla ricaduta che il progetto ha sulla storia del costume nelle sue applicazioni alla vita reale.

 

Archibooks on tour_programma primo trimestre .PDF

Condividi