Fondazione dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Iscriviti alla newsletter

/in primo piano

/archivio notizie

Biblioteca degli Architetti

Archibooks #11. Aperitivo con gli autori
09/11/2018

L'undicesimo appuntamento del ciclo"Archibooks. Aperitivo con gli autori" curato da Biblioteca dell'Ordine degli Architetti di MilanoFondazione Ordine Architetti Milano e Libreria Feltrinelli di viale Pasubio, si svolgerà mercoledì 21 novembre alle 19.30 presso la libreria Feltrinelli, in viale Pasubio 11. L'incontro sarà dedicato al volume "La casa on/off. Spazi dell'abitare produttivo", Letteraventidue, Siracusa 2018, di Paola Misino. Intervengono l'autrice e Giovanni La Varra. modera Florencia Andreola.

Le nuove logiche economiche e sociali che organizzano tempi e modalità del lavoro, hanno oltrepassato la soglia dello spazio domestico, dando vita a nuove forme di relazione tra le funzioni pubbliche delle attività lavorative e lʼintimità dellʼabitazione. Il binomio spazio produttivo e residenza rappresenta un fenomeno urbano storicamente diffuso soprattutto in luoghi con un alta concentrazione di popolazione. Tuttavia nellʼambito della cultura del progetto contemporaneo, i casi più noti sono confinati alle case-atelier/studio individuali, rivolte ad una committenza ristretta. Il libro, viceversa, propone una rilettura inedita della “casa produttiva” estesa alla scala dellʼedificio ad alta densità abitativa, includendo anche attività commerciali e di servizio. Qui il limite tra lʼalternarsi della condizione pubblica del lavoro, con quella intima della vita domestica sembra andare oltre le peculiarità dello spazio fisico. La componente relativa al tempo dʼuso, disciplinata dagli abitanti stessi, può spingersi fino a definire una sorta di codice binario - online/offline - dello spazio di confine.

--
Archibooks. Aperitivo con gli autori. L'iniziativa è mirata a raccontare novità editoriali ed esplorare il ricco patrimonio di libri e riviste della Biblioteca dell'Ordine. In possesso dal 2009 e in costante aggiornamento, vanta oltre 3.000 volumi dedicati all'architettura milanese e lombarda e da migliaia di numeri delle principali riviste italiane e internazionali di architettura. Complessivamente, la biblioteca conta circa 12.000 record, frutto di acquisti e donazioni di privati o di enti pubblici. Si tratta di un grande patrimonio divenuto centro di documentazione e riferimento culturale per la storia dell'architettura della metropoli ambrosiana, fatto anche di pubblicazioni ricercate, scritti autoprodotti, volumi a circolazione limitata, contributi e dispense didattiche universitarie. Ricordiamo che il catalogo dei libri e delle riviste della biblioteca dell'Ordine e della Fondazione è interamente accessibile online (opac.ordinearchitetti.mi.it).
La consultazione è possibile il mercoledì pomeriggio dalle ore 14 alle 18; per fissare un appuntamento al di fuori di questa fascia oraria è possibile scrivere un'e-mail

Il primo appuntamento del ciclo, dedicato alla collana Itinerari di Architettura milanese, Fondazione OAMi, si è tenuto mercoledì 6 giugno.

Il secondo appuntamento si è tenuto mercoledì 20 giugno e si è parlato del libro "Umberto Riva. Interni e allestimenti", di Gabriele Neri, Letteraventidue, 2017.

Il terzo incontro si è tenuto mercoledì 4 luglio e si è presentato il volume "Incompiuto: la nascita di uno stile/the birth of a style"Alterazioni Video / Fosbury Architecture, Humboldt Books, Milano, 2018.

Il quarto incontro si è tenuto mercoledì 18 luglio per presentare il libro "Architettura italiana dal postmoderno a oggi", di Valerio Paolo Mosco, Skira, Milano, 2017.

Il quinto incontro si è tenuto mercoledì 12 settembre e si parlato del libro "CLAUDIO SILVESTRIN. TIMELESS ITALIAN STYLE, ARCHITECTURE, DESIGN AND PHILOSOPHY", di Claudio Silvestrin, Design Media Publishing UK, Londra, 2018.

Il sesto incontro si è tenuto mercoledì 19 settembre e si è parlato del libro "UTOPIE RADICALI. ARCHIZOOM, REMO BUTI, 9999, GIANNI PETTENA, SUPERSTUDIO, UFO, ZZIGGURAT", a cura di Pino Brugellis, Gianni Pettena, Alberto Salvadori.

Il settimo incontro si è tenuto mercoledì 10 ottobre e si è parlato del libro "Palermo Atlas. Manifesta 12", a cura di OMA. 

L'ottavo incontro si è tenuto mercoledì 17 ottobre e si è parlato del libro "Un'interfaccia per il welfare", a cura di Valeria Bucchetti, Giulio Ceppi. L'incontro è stato moderato da Valentina Auricchio.

Il nono incontro si è tenuto mercoledì 24 ottobre e si è parlato di "Le grandi trasformazioni urbane. Una ricerca e un dibattito per gli scali milanesi" primo volume della nuova collana Quaderni, edita dalla Fondazione dell'Ordine degli Architetti di Milano e curato da Laura Montedoro, Politecnico di Milano.

Il decimo incontro si è tenuto mercoledì 7 novembre e si è parlato di "Learning Architecture. Four elements", Libria, Melfi 2018, di Enrico Molteni. Con Enrico MolteniPier Paolo Tamburelli e Luca Molinari.

Dove:
laFeltrinelli Librerie
Viale Pasubio, 11 Milano
H.19.30

Condividi