Fondazione dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Iscriviti alla newsletter

/in primo piano

/archivio notizie

Serate di Architettura

History re-storied
30/10/2018

Il 9 novembre 2018 si terrà, dalle ore 19 presso la nostra sede, una conferenza dell'architetto cinese Wang Hui, titolare dello studio Urbanus, che illustrerà gli ultimi lavori progettuali dello studio.

Fondato nel 1999 insieme agli altri due partner Xiaodu Liu e Yan Meng, Urbanus è riconosciuto come uno degli studi più influenti in Cina. Oltre all'attività progettuale con le sue sedi di Pechino e Shenzhen, lo studio è anche un think tank. Il lavoro di URBANUS si focalizza infatti sulle realtà urbane cinesi, sperimentando soluzioni architettoniche per i problemi urbani emergenti.
Urbanus ha completato una serie di progetti a varie scale e funzioni: spazi culturali (Dafen Art Museum, OCT Art & Design Gallery, Tangshan Urban Planning Museum, Tangshan Museum, Shanghai Expo 2010 Shenzhen Case Pavilion, Luohu Creative Culture Plaza ), edifici pubblici (Nanshan Marriage Registration Center, Shenzhen Planning Building), edifici residenziali (Tulou Collective Housing, Maillen Hotel & Apartment), nuovi spazi pubblici (Dongmen Photography Plaza, Jade Bamboo Cultural Plaza, Sungang Central Plaza), ristrutturazione di vecchia area urbana (OCT Loft Renovation) e complessi urbani di grandi dimensioni (Shenzhen Headquarters Tower, CGN Headquarters Building). Sul versante della ricerca Urbanus sta allargando la sua attuale piattaforma di progettazione esplorando opportunità di collaborazione internazionale e multidisciplinare. L'Urbanus Research Bureau (URB), che si occupa principalmente di ricerche alla scala urbana, si sta concentrando sulle condizioni della Cina urbana contemporanea per condurre una serie di progetti di ricerca, tra cui sviluppo creativo della città, sviluppo delle aree post-urbano, tipologie di iperdensità etc.

La conferenza, in lingua inglese, si concentrerà in particolare su alcuni dei progetti di ristrutturazione per illustrare che la storia può essere ricodificata, apportando nuove energie alla vita urbana contemporanea.

Saluti istituzionali
Paolo Mazzoleni, Presidente Ordine Architetti Milano

Introduce
Laura Pezzetti, Professore associato, Politecnico di Milano

Lecture History Re-storied
Wang Hui, partner Urbanus 


INFO E ISCRIZIONI:
Iscrizione all'evento sulla piattaforma im@teria. 2 cfp per gli architetti.
La partecipazione è aperta anche ai non architetti, previa registrazione qui

Serata organizzata dall'Ordine degli Architetti di Milano con la sua Fondazione, insieme a:
Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni del Politecnico di Milano
Dipartimento DABC di architettura, ingegneria ambientale ed edilizia
Scuola di Dottorato, Politecnico di Milano

 

Condividi