Fondazione dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Iscriviti alla newsletter

/in primo piano

/archivio notizie

Conferenze

Talk in centrale - vulnerabilità del territorio
17/09/2018

La Centrale dell’Acqua di Milano ospita il terzo incontro del ciclo Talk in Centrale, un’iniziativa a cura della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli in collaborazione con MM Spa che mira a offrire una panoramica approfondita sulla storia dell'acqua di Milano e la sua efficiente gestione, soprattutto sensibilizzando le nuove generazioni.

Un ciclo di incontri (19/09/2018, 10/10/2018, 15-28/11/2018, 20/12/2018) patrocinato dall’Ordine degli Architetti di Milano che, all’interno della rinnovata cornice architettonica della Centrale dell’Acqua, approfondirà di volta in volta i diversi aspetti della gestione delle risorse idriche, con il supporto e l’intervento di esperti.

Dopo ‘Paesaggi d’acqua’ (luglio 2018), e 'praticare la sostenibilità' il prossimo appuntamento è mercoledì 10 ottobre in una delle storiche centrali di sollevamento d’acqua potabile di Milano, la Centrale dell’Acqua di via Cenisio 39, per una riflessione sull’acqua e la vulnerabilità del nostro territorio, con Renzo Rosso, Politecnico di Milano.

Durante l'incontro Rosso ripercorrerà i punti salienti della sua pubblicazione, Bombe d’acqua: Alluvioni d’Italia dall’unità al terzo millennio (2017), che delinea la storia idraulica, civile e politica della “questione idrogeologica” italiana, dall’unità ai nostri giorni. Il problema, sempre più pressante e talvolta drammatico che si presenta con urgenza in periodi particolarmente sensibili ogni anno, è stato quasi sempre affrontato anteponendo l’urgente all’importante, senza cognizione del passato e visione del futuro che richiama, invece, all’adozione di un approccio integrato per competenze e misure da adottare. 

L’intero ciclo di Talk contribuisce complessivamente al riconoscimento di 10 CFP (necessario 80% delle presenze) agli Architetti.
Per accreditarsi, scrivere a talkincentrale@gmail.com


Mercoledì 19.09.2018 - 18.30
PRATICARE LA SOSTENIBILITÀ

Intervengono Enrico Giovannini, Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile ed Enrica Chiappero Martinetti, Università di Pavia
Modera Tommaso Perrone, Lifegate

A partire dalla recente pubblicazione di Enrico Giovannini, L’utopia sostenibile (2018), l’autore, affiancato da Enrica Chiappero Martinetti, traccerà un percorso per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile fissati dall’ONU per il 2030. L’acqua, insieme ad altre risorse e servizi essenziali, torna al centro di una riflessione che coinvolge il nostro futuro: solo un accesso equamente distribuito e buone pratiche per la sua gestione potranno garantire una società realmente inclusiva.

Mercoledì 10.10.2018 - 18.30
CONOSCERE LA VULNERABILITÀ DEL NOSTRO TERRITORIO
Intervengono Renzo Rosso, Politecnico di Milano e Andrea Goltara, Centro Italiano per la Riqualificazione Fluviale
Modera Gianluca Ruggieri, Università dell'Insubria

Renzo Rosso, autore di “Bombe d’acqua: Alluvioni d’Italia dall’unità al terzo millennio” (2017), delinea la storia idraulica, civile e politica della “questione idrogeologica” italiana. Una storia destinata a ripetersi, in cui l’urgenza diventa normalità, senza cognizione del passato o del futuro. Eppure non mancano eccellenze nostrane, come la rinaturalizzazione dei fiumi in grado di ridurre i rischi di inondazione, che saranno raccontate da Andrea Goltara.

Giovedì 15.11.2018 - 18.30
ACQUA E SVILUPPO, DALLA CITTÀ AI BACINI TRANSNAZIONALI: CONOSCERE, CAPIRE, COMUNICARE
Intervengono Maria Chiara Pastore, Politecnico di Milano ed Emanuele Fantini, IHE Delft Institute for Water Education
Modera Tommaso Perrone, Lifegate

“Re-interpreting the Relationship Between Water and Urban Planning” (2018) di Maria Chiara Pastore è una testimonianza dello sviluppo della città Dar Salam, delle sue infrastrutture e dei suoi servizi per l’accesso all’acqua da cui emerge la necessità di mediare, formare, comunicare correttamente per evitare conflitti. Una necessità, questa, che è altrettanto viva quando si parla di bacini transnazionali, raccontati attraverso la testimonianza di Emanuele Fantini.

Mercoledì 28.11.2018 - 18.30
WATER GRABBING: QUANDO L’ACQUA DIVENTA CONFLITTO
Intervengono Marirosa Iannelli, Water Grabbing Observatory ed Emanuele Bompan, giornalista ambientale e editor-in-chief di Materia Rinnovabile
Modera Gianluca Ruggieri, Università dell'Insubria

Marirosa Iannelli ed Emanuele Bompan, autori di “Water Grabbing, le guerre nascoste per l’acqua nel XXI secolo (2018)”, presentano la loro inchiesta giornalistica sulle cosiddette “guerre per l’acqua”, a loro volta causa di conflitti, instabilità sociale e migrazioni. Un reportage che spiega l’accaparramento idrico e le sue implicazioni.

Giovedì 20.12.2018 - 18.30
L’ACQUA CHE MANGIAMO: COSA È L'ACQUA VIRTUALE E COME LA CONSUMIAMO
Interviene Francesca Greco, London Water Research Group - King's College London
Modera Gianluca Ruggieri, Università dell'Insubria

Si chiama “acqua virtuale”, ma non potrebbe essere più reale. Francesca Greco, coautrice di “L’acqua che mangiamo (2013)”, ci racconta quanta acqua sia necessaria a produrre cibi, beni e servizi che consumiamo quotidianamente. Anche se non ne percepiamo l’utilizzo, il consumo di acqua virtuale incide sulla nostra vita in termini economici, sociali e politici.

MOSTRA
LABORATORIO ACQUA

I risultati e le principali raccomandazioni sollevate dai relatori nel corso degli incontri curati dalla Fondazione G. Feltrinelli confluiranno in un percorso di riflessione destinato alla cittadinanza attraverso un allestimento permanente nella forma di pannelli visivi. Il risultato sarà una mostra dal titolo LABORATORIO ACQUA che si configura come una legacy culturale permanente del percorso narrativo di cui l’acqua è il centro focale.

LOCANDINA .PDF

Condividi