Fondazione dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Iscriviti alla newsletter

/in primo piano

/archivio notizie

Premio

Itinerari di Architettura Milanese premiati al Compasso d'Oro
26/07/2018

Siamo orgogliosi di comunicare che la giuria internazionale del XXV Premio Compasso d'Oro, indetto dall'Associazione per il Disegno Industriale ADI, ha conferito la Menzione d’Onore al nostro progetto editoriale "Itinerari di Architettura Milanese – L’architettura moderna come descrizione della città".

"Siamo molto contenti e ringraziamo la giuria e l’ADI per l’attribuzione della menzione - afferma Maurizio Carones, direttore scientifico della collana - è un importante riconoscimento per il lavoro della Fondazione e di tutti i collaboratori che hanno contribuito nel corso degli anni alla realizzazione del progetto editoriale Itinerari di Architettura milanese che è un’iniziativa culturale articolata, di cui i libri della collana rappresentano solo la fase di formalizzazione conclusiva di ogni itinerario. Riceviamo quindi  ulteriori motivazioni per il prosieguo dell’attività editoriale della Fondazione OAMi che ha l’obiettivo di diffondere  la conoscenza del patrimonio architettonico e del design milanesi. Stiamo già lavorando ad un volume sull’opera di Marco Zanuso a Milano che uscirà entro l’anno."

Il Premio Compasso d'Oro ADI è il più antico e prestigioso premio mondiale dedicato al design. Nato da un’idea di Gio Ponti e istituito nel 1954, viene assegnato sulla base di una preselezione effettuata dall'Osservatorio permanente del Design dell’ADI che raccoglie il miglior design messo in produzione: prodotti o sistemi di prodotto di ogni merceologia, ricerche teorico-critiche, ricerche di processo o d’impresa applicate al design vengono selezionati e poi pubblicati negli annuari ADI Design Index.

La celebrazione del Premio Compasso d'Oro ADI 2018 si è tenuta il 20 giugno presso il Cortile della Rocchetta del Castello Sforzesco di Milano dove, alla presenza delle autorità, dei soci ADI, della Fondazione ADI, del pubblico e della stampa, sono stati ancora una volta premiati il valore e la qualità dei prodotti del design italiano e internazionale segnalati nell’ultimo biennio negli ADI Design Index.

Oltre 1.200 prodotti candidati, 56 Menzioni d’Onore, 16 premiati, 11 premi Compasso d’Oro alla carriera e 3 premi Targa Giovani agli studenti universitari. Questi i numeri dell’edizione 2018 del Premio dedicato alle eccellenze del design messe in mostra per l'occasione al Castello Sforzesco fino al 26 Giugno 2018.

"Itinerari di Architettura Milanese – L’architettura moderna come descrizione della città", già inserito all’interno della rassegna ADI Design Index 2016, è un progetto editoriale avviato nel 2003 sotto la direzione scientifica di Maurizio Carones, edito e curato dalla Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Milano.

La collana, che comprende cinque volumi organizzati per aree tematiche e dedicati alla città di Milano e al suo territorio, si pone come strumento per comprendere l’anima della città attraverso la conoscenza delle espressioni più rilevanti dell'architettura moderna milanese.
La ricerca è tesa a trasmettere, sotto la guida di uno sguardo disciplinare, l'importanza del mestiere dell'architetto evidenziandone il ruolo nella società e riconsegnando un'idea di architettura come fatto collettivo.

I cinque volumi:
LO STUDIO BBPR E MILANO di Paolo Brambilla, Stefano Guidarini, Luca Molinari
IL PROFESSIONISMO COLTO NEL DOPOGUERRA di Maria Vittoria Capitanucci
LUIGI CACCIA DOMINIONI di Alberto Gavazzi, Marco Ghilotti
CHIESE E MODERNITÀ di Marco Borsotti
ALDO ROSSI E MILANO di Alberto Ferlenga, Massimo Ferrari, Claudia Tinazzi

Condividi