Fondazione dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Iscriviti alla newsletter

/in primo piano

/archivio notizie

Serate di Architettura

Domus incontra l'Ordine
03/11/2017

Gli architetti sono il “sale” di Domus. Ne hanno diretto la rivista e ancora lo fanno, si raccontano in essa e la mantengono viva da quasi novant’anni, insieme a molti altri: designer e artisti, curiosi e studenti. 

Per questo Domus propone, insieme alla Fondazione dell'Ordine degli Architetti di Milano, un ciclo di quattro incontri "Domus incontra l'Ordine", che affronteranno differenti specializzazioni del progetto d’architettura e d’interni con relatori di grande esperienza ma anche giovani che si stanno affacciando alla professione, architetti ma non solo. 

Si parlerà di progettare per il turismo, uno dei comparti più in crescita a livello mondiale; per barche e aerei, lo spazio in movimento dove il progetto si fa preciso al millimetro e le tecniche costruttive sempre più raffinate; e del progetto per gli spazi collettivi, dalle scuole agli uffici pubblici, dove tutti prima o poi condividono un pezzo della vita sociale. A gennaio si terrà la presentazione del nuovo corso della rivista e del suo nuovo direttore.

Il primo incontro dal titolo "Dall'hotel all'ostello. Progettare per il turismo", si terrà il 21 Novembre 2017 dalle 18.00 alle 20.00 presso l'Ordine degli Architetti di Milano, via Solferino 17, Milano.

Se è vero che il turismo è uno dei principali motori di sviluppo nel mondo, il progetto per l’ospitalità diventa non solo centrale ma anche un bel terreno di sfida su cui architetti e designer possono lavorare. Domus presenterà dunque tre casi studio volti a rappresentare gli attori di questo ambito progettuale: lo studio di architettura, il designer, l’azienda.


Relatori dell'incontro:

Patricia Viel
, ANTONIO CITTERIO PATRICIA VIEL
Giovanni Bradanini, architetto
Giulio Iacchetti, designer

Modera: Donatella Bollani, Domus

Iscrizioni qui.
2 cfp
per gli Architetti
 

Ricordiamo inoltre la convenzione con Domus riservata agli iscritti all'Ordine, che prevede tariffe agevolate per gli abbonamenti cartacei e digital.

 

Condividi
Giovanni Bradanini. Ostello Alpino. Bormio. 2017 Giovanni Bradanini. Ostello Alpino. Bormio. 2017 Giulio Iacchetti. Stia Chair. 2013 Citterio e Viel. Bulgari Hotel Milano. 2002 Citterio e Viel. Bulgari Hotel Beijing. 2017