Fondazione dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Iscriviti alla newsletter

/in primo piano

/archivio notizie

Mostre

Milano Ritratti di fabbriche 35 anni dopo - ultimi giorni
19/06/2017

La mostra Milano ritratti di fabbriche 35 anni dopo, promossa da Ordine e Fondazione Ordine Architetti PPC della Provincia di Milano, è una ricerca fotografica di Giuseppe Corbetta, Andrea Corbetta e Stefano De Crescenzo, realizzata in collaborazione con lo Studio Gabriele Basilico, sullo stato attuale degli oltre 200 edifici industriali della periferia milanese ritratti dal grande artista a fine anni Settanta. Il percorso è un racconto - ritmato da mappe e brevi descrizioni - dedicato alle trasformazioni di Milano degli ultimi decenni, che alterna le immagini d’epoca di Basilico con quelle odierne degli stessi luoghi, dalle identiche angolature, con la medesima illuminazione, che documentano lo stato odierno fatto di clamorose metamorfosi, discreti mutamenti, intervenute demolizioni o stato di abbandono.

La mostra è visitabile fino a venerdì 7 luglio 2017.

Orari di apertura: 

Dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 17,00.

La visita alla mostra rilascia 1 cfp agli architetti. Per l'accreditamento sarà possibile ritirare in Segreteria un modulo da compilare e da caricare in autocertificazione su iM@teria in formato pdf.

Il libro Milano sud Ritratti di fabbriche 35 anni dopo di Giuseppe Corbetta è acquistabile presso la nostra sede al piano terra e sul nostro e-shop, qui. 

--
La mostra è realizzata grazie al contributo di Scalo Milano. Sponsor tecnico Molteni&C. 
Ricordiamo che l'Ordine ha attivato una convenzione con Scalo Milano riservata agli architetti iscritti a Milano che prevede una scontistica su numerosi marchi di design, tutte le info nell'area riservata della convenzione.


Sponsor tecnico

Condividi
Via Bernardo Quaranta. Foto di Giuseppe Corbetta Via Tortona. Foto di Giuseppe Corbetta Via Vincenzo Toffetti. Foto di Giuseppe Corbetta