Fondazione dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Iscriviti alla newsletter

/in primo piano

/archivio notizie

Bandi

ADI Design Index
04/03/2010

L’Osservatorio Permanente per il Design ADI, costituito da 140 esperti distribuiti su tutto il territorio nazionale e strutturato per selezionare i migliori prodotti presentati. Tre livelli di giudizio (Commissioni Territoriali, Commissioni Tematiche e Comitato di Selezione Finale) individuano i prodotti da pubblicare sul volume annuale ADI Design Index.

La selezione è aperta per i progettisti, le imprese e le istituzioni la segnalazione dei migliori prodotti messi in produzione nell’anno 2009. La partecipazione è gratuita e libera ed avviene compilando la scheda apposita nel sito dell’ADI entro il 10 marzo 2010. La pubblicazione di un prodotto nell’Index costituisce la preselezione per il Premio Compasso d’Oro, la cui prossima edizione avverrà nel 2011 prendendo in esame i prodotti pubblicati su ADI Design Index 2008, 2009 e 2010.

ADI Design Index alimenta annualmente il Premio Compasso d’Oro istituito nel 1954 dalla Rinascente e gestito interrottamente dall’ADI dal 1956. Il Premio è il massimo riconoscimento al Design Italiano e la sua Collezione Storica dei premiati è stata decretata nel 2004 “Bene di interesse Nazionale” (D.M. 22/04/2004) e costituisce uno spaccato straordinario dell’evoluzione del design italiano. La Fondazione ADI assicura la gestione e la promozione della Collezione. La trasparenza dei processi di selezione e la strutturazione delle diverse fasi accreditano il Premio riconosciuto in tutto il mondo.
 
Ambiti tematici per ADI DESIGN INDEX 2010

  • Design per l’abitare: arredi e complementi per la casa e per l’ufficio, apparecchi di illuminazione, sanitari e accessori per il bagno, arredi ed elettrodomestici per la cucina, televisione, hifi, telefonia fissa, computer, sistemi di controllo domotico, semilavorati e componenti per l’interno, arredi per esterni.

  • Design per l’ambiente: arredo urbano, illuminazione pubblica, automobili, motociclette, mezzi di trasporto collettivi, imbarcazioni, sistemi di condizionamento e trattamento aria-acqua, sistemi espositivi e allestitivi pubblici, semilavorati e componenti per l’esterno.

  • Design per il lavoro: mezzi di trasporto per il lavoro, macchine e componenti per l’industria, software, strumenti e attrezzi per il lavoro, attrezzature ospedaliere e medicali.

  • Design per la persona: abbigliamento, igiene personale, telefonia mobile, palmari, lettori MP3, elettronica per la persona, giochi e articoli per l’infanzia, protesi e strumenti per gli anziani, design per lo sport (abbigliamento e attrezzatura per lo sport), food design.

  • Design dei materiali e componenti: materiali e componenti per l’edilizia.

  • Design dei servizi: servizi per salute-benessere, turismo-ospitalità, sport-tempo libero, intrattenimento-informazione, mobilitàtrasporti, ICT & comunicazione, produzione culturale, ricerca, commercio, sociale-vita quotidiana, scurezza, risorse-ambienteenergia.

Scheda di grafica e ricerca

  • Visual Design: campagne sociali, corporate identity, information design, packaging, type design, videografica, web design, multimedialità e grafica editoriale.

  • Exhibition Design: allestimenti, eventi, mostre.

  • Progetti editoriali di storia, critica e teoria del design.

  • Ricerca per l’impresa.

  • Ricerche di laurea e di diploma (Young Design).

Procedura di partecipazione

Occorre compilare e inviare online una scheda con i dati di identificazione del prodotto. La scheda è pubblicata nel sito ADI.
Una copia della scheda in anteprima dovrà essere stampata, firmata e timbrata dove richiesto e inviata per posta con i materiali (cd-rom con immagini ad alta risoluzione del prodotto e documentazione) direttamente alla Delegazione Territoriale ADI nel cui territorio opera il produttore dell’oggetto segnalato. I produttori che operano nelle regioni non coperte da una Delegazione Territoriale
o all’estero possono inviare la scheda e la documentazione alla sede di ADI Nazionale a Milano (c.a. di Yara Cutolo).
Indicazioni per formato e risoluzione delle immagini:

  • in formato digitale (.jpg o .tif) su cd-rom,

  • dimensioni formato A4 (21x29,7 cm),

  • 300 dpi risoluzioni (devono essere immagini nate ad alta risoluzione),

  • Per disegni e schizzi al tratto la risoluzione migliore dovrebbe essere 1200 dpi.

Gli indirizzi e le indicazioni necessarie alla compilazione sono su www.adi-design.org. In allegato i particolari su come segnalare i prodotti e i servizi.
Per ulteriori informazioni vi preghiamo di rivolgervi alla Segreteria ADI:
 
ADI – Associazione per il Disegno Industriale

Via Bramante, 29 - 20154 Milano
Tel: 02 33100241/164
Fax: 02 33100878
Sito: www.adi-design.org
Yara Cutolo: y.cutolo@adi-design.org
Giovanna Bassino: g.bassino@adi-design.org

Condividi