Fondazione dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Iscriviti alla newsletter

/in primo piano

/archivio notizie

Itinerari di Architettura

Itinerari dell'Ordine per Milano Design Weekend (iscrizioni chiuse)
15/09/2010

In occasione di Milano Design Weekend, la quattro giorni dedicata ad arredamento, design, arte e architettura, l’Ordine ha studiato due nuovi itinerari di architettura nelle parti di città interessate da questa iniziativa.

Brera - Garibaldi
Città storica, moderna e contemporanea
Sabato 16 e Domenica 17 Ottobre (iscrizioni chiuse) ore 10:00-12:30
ritrovo in Piazza Del Carmine, sul sagrato della chiesa
Curatori:
Piergiorgio Vitillo (Saggio introduttivo)
Federico Ferrari (Schede)

L’itinerario si snoda lungo l’asse storico di Corso Garibaldi, toccando numerose realizzazioni dell’ultimo secolo. In un tessuto urbano che non ha perduto le sue caratteristiche vitali, gli edifici moderni si inseriscono talvolta in continuità e talvolta come contrappunto rispetto alla omogeneità della cortina stradale. L’itinerario è pensato con una duplice valenza: da una parte il racconto urbano, che è in grado di spiegare i caratteri specifici di una parte di città, e dall’altra l’episodio architettonico, che a questo racconto è complementare.

Edifici interessati:
1- Edificio per uffici ed abitazioni in via Broletto 37 (L. Figini, G. Pollini, 1947-1948)
2- Edificio per abitazioni e uffici in via Cusani 4 (I. Gardella, E. Borgazzi, 1962-1964)
3- Sede della Cassa di Risparmio delle Provincie Lombarde in Via Verdi 8 (G. Muzio, 1934-1941)
4- Edificio per uffici e abitazioni e uffici in via Fiori Chiari 9 (M. Bellini Architects)
5- Edificio per abitazioni in via Pontaccio 16-18 (M. Calzavara, S. Tintori)
6- Nuovo Piccolo Teatro Strehler al Foro Bonaparte 26 (M. Zanuso, P. Crescini, 1978-1996)
7- Edificio per  abitazioni e negozi in via Delio Tessa 2 (Gpa Monti, 1959-1961)
8- Edificio per abitazioni in via Cavalieri del Santo Sepolcro 6 (L. Caccia Dominioni, 1962-1964)
9- Complessi residenziali in via dei Chiostri, via Pontaccio, via Cavalieri del S. Sepolcro (BBPR, 1961-1970)
10- Edificio per abitazioni in via Giulianova 1 (P. Lingeri, 1950)
11- Scuola Germanica in via Legnano (Broggi & Burkhardt Architetti Associati, 2006)
12- Edifici per abitazioni in Corso Garibaldi 108 (L. Scacchetti, 1987)

San Babila
La Racchetta, la grande incompiuta
Sabato 16 e Domenica 17 Ottobre (iscrizioni chiuse) ore 15:00-17:30
ritrovo in Piazza San Babila, nei pressi della fontana
Curatori:
Paolo Galuzzi (Saggio introduttivo)
Manuela Leoni (Schede)

L’itinerario, partendo da piazza San Babila, segue il tracciato della cosiddetta ‘Racchetta’, uno sventramento viario dell’antico tessuto urbano la cui vicenda ha origine negli anni Venti e, percorrendo Corso Europa e via Larga, giunge in piazza Missori; l’operazione urbanistica, visibile nel dilatarsi della sezione stradale a supporto dell’accessibilità automobilistica al centro storico, ha però lasciato spazio ad alcuni episodi architettonici di grande qualità, che possono essere considerati come capisaldi dell’architettura moderna milanese.

Edifici interessati:
1. Torre Snia Viscosa in Corso Matteotti 11 (A. Rimini, 1935-1937)
2. Palazzo del Toro in Corso Matteotti 18-22, Piazza San Babila 1-3, Corso Vittorio Emanuele II 37 (E. Lancia, R. Merendi, 1935-1939)
3. Edificio per uffici in Corso Europa 22 (L. Magistretti, 1955-1957)
4. Edifici per uffici e negozi in Corso Europa 10-12, 18-20 (A. Agostini, L. Caccia Dominioni, 1953-1959)
5. Edifici per uffici e negozi in Corso Europa 11-13 (L. Caccia Dominioni, 1963-1966)
6. Starhotels Rosa Grand in Piazza Fontana 3 (Arassociati, 2000-2009)
7. Edificio per abitazioni in via Larga 7 (R. Ferrini, 1938)
8. Torre Velasca in Piazza Velasca 5 (BBPR, A. Danusso, 1951-1958)
9. Edificio per uffici e negozi in via Albricci 8 (M. Asnago, C. Vender, 1939-1942)
10. Edificio per uffici e negozi in via Albricci 10 (M. Asnago, C. Vender, 1939-1942)
11. Edificio per abitazioni, uffici e autorimessa in via Albricci 1-3-5, via Gonzaga 5-7 (G. Muzio, 1948-1952)
12. Palazzo Missori in via Mazzini 15, via Gonzaga 4-6 (M. Piacentini, 1933-1938)

Attenzione! Le iscrizioni sono chiuse!
Segreteria della Fondazione
Laura Fogliani
Tel. 02 62534390
fondazione@ordinearchitetti.mi.it


---

“Itinerari di architettura milanese: l’architettura moderna come descrizione della città” è un progetto dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano a cura della sua Fondazione.

Coordinatore scientifico:
Maurizio Carones

Redazione:
Alessandro Sartori, Stefano Suriano

Curatori itinerari:
Marta Averna, Enrico Bordogna, Marco Borsotti, Paolo Brambilla, Federico Bucci, Paolo Campiglio, Claudio Camponogara, Maria Vittoria Capitanucci, Graziella Leyla Ciagà, Manolo De Giorgi, Elisabetta Dulbecco, Alberto Ferlenga, Federico Ferrari, Paola Ferri, Luigi Fregoni, Paolo Galuzzi, Gizmo, Stefano Guidarini, Fulvio Irace, Alessandro Isastia, Marco Lucchini, Luca Molinari, Laura Montedoro, Federico Oliva, Chiara Piantini, Raffaele Pugliese, Roberto Rizzi, Cesare Salvetat, Annette Tosto, Luigi Trentin, Alessandro Trivelli, Piergiorgio Vitillo.

Coordinamento attività:
Giulia Pellegrino

Ufficio Stampa:
Susanna Conte

Gli Itinerari di architettura milanese organizzati con continuità dal 2003 dall’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano costituiscono un'attività riferita alla promozione della conoscenza dell’architettura moderna milanese. Un più approfondito rapporto con le forme dell’architettura e della città può infatti svilupparsi attraverso il progressivo affinamento di capacità di osservazione che uno sguardo disciplinare può promuovere, non solo presso gli architetti, ma più in generale nei confronti della società, al fine di evidenziare il valore fondamentalmente collettivo dell'architettura.

Condividi
Mappa itinerario sulla zona Brera Garibaldi, città storica, moderna e contemporanea Mappa itinerario zona di San Babila - La Racchetta, la grande incompiuta Edificio per abitazioni e negozi in via Delio Tessa 2, GPA Monti 1959-1961 Edificio per abitazioni in Corso Garibaldi 108, L. Scacchetti 1987 Palazzo Missori in via Mazzini 15 angolo via Gonzaga 4-6, M. Piacentini 1933-1938 Edificio per uffici e abitazioni in via Albricci 10, M. Asnago, C. Vender 1940-1952