Fondazione dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Iscriviti alla newsletter

/in primo piano

/archivio notizie

Fiere

Architect@work 2019
31/10/2019

Mercoledì 13 e giovedì 14 novembre, dalle 13 alle 20, tornerà al MiCo-Milano Congressi ARCHITECT@WORK, la fiera dedicata ai più innovativi prodotti e materiali per l'architettura. La Fondazione Ordine Architetti sarà presente all’interno della sezione Servizi informatici e media con uno stand informativo sui propri servizi e per l’occasione i prodotti editoriali a marchio FOAMi saranno in vendita a prezzi scontati.

Con più di 200 espositori e un ricco programma di eventi formativi, il catering gratuito, l’ambiente informale e il pubblico selezionato, ARCHITECT@WORK offrirà ancora una volta a progettisti e designer un prestigioso salotto per l’architettura, cornice ideale per il networking e la crescita professionale.
Tema di questa edizione “IN&OUT: economia circolare in architettura”, raccontato attraverso seminari accreditati e una mostra sul rapporto tra interno ed esterno in architettura: non si parlerà soltanto dell’alternanza e della complementarietà delle componenti indoor e outdoor di un singolo progetto, ma anche del continuo rigenerarsi dei materiali e delle soluzioni costruttive che l’indispensabile attenzione degli ultimi anni verso l’eco-sostenibilità richiede.
Tra i lecturer dei seminari: Massimiliano Pulice, Alessandro Scandurra, Massimo Iosa Ghini e Marco Vigo con Alessia Garibaldi e Giorgio Piliego.

La frequenza ai seminari darà diritto a 7 crediti formativi professionali al giorno.

Ingresso gratuito per i professionisti previa registrazione qui.

Ricordiamo che il biglietto d'ingresso alla fiera se autoaccreditato (consulta qui come fare) vale 1 cfp per gli architetti iscritti all'Ordine di Milano.

ARCHITECT@WORK
MiCo - Milano Congressi

Viale Scarampo (tra il gate 4 e il gate 5)
20149 - Milano 

Visualizza QUI il programma completo dei seminari

LA MOSTRA

La mostra “IN&OUT architettura e materiali” curata dall’Arch. Arianna Callocchia presenterà il rapporto interno/esterno in architettura concepito non come divisione di due spazi ben distinti ma come continuità fra dentro e fuori e viceversa. Il percorso espositivo è concepito come un circuito fluido e continuo attraverso due involucri cilindrici, uno chiuso e uno aperto, che collegati e compenetranti tra loro generano un unico elemento architettonico, dove le prestazioni tecniche dei materiali e le loro applicazioni vengono illustrate tramite un’esperienza tattile e sensoriale oltre che con l’utilizzo di installazioni interattive. Obiettivo della mostra è quello di coinvolgere architetti, designer ed imprese a prendere coscienza delle caratteristiche innovative di prodotti e materiali selezionati che offrono la possibilità di realizzare progetti indoor e outdoor nel rispetto della sostenibilità ambientale e sociale. 

Condividi