Fondazione dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Iscriviti alla newsletter

/in primo piano

/archivio notizie

Eventi

Milano Arch Week 2019: architetti in campo
14/05/2019

Ricco il palinsesto di iniziative accreditate da parte di Ordine e Fondazione in occasione della terza edizione della Milano Arch Week 2019 (21 - 26 maggio): una mostra su Giancarlo De Carlo, con visite guidate, occasioni di dibattito sui temi delle pari opportunità e della rigenerazione urbanaitinerari alla scoperta di 20 siti milanesi, con OpenHouse MilanoOpen! Studi Aperti, l’appuntamento con gli architetti che aprono le porte dei propri studi alla città.

Mostra Giancarlo De Carlo
Il 22 maggio alle 19.00 inaugura la mostra in sede dedicata a Giancarlo De Carlo e l'ILAUD, l’International Laboratory of Architecture and Urban Design, in occasione del centenario della nascita del grande architetto e urbanista. L'esposizione, parte di un più ampio progetto culturale promosso da Ordine e Fondazione, rilegge l'esperienza dei laboratori internazionali ILA&UD svelandone una molteplicità di spunti sui temi della costruzione e comunicazione del progetto, della partecipazione e il riuso, del rapporto con la città e il territorio.
In occasione della Milano Arch Week, nei giorni 22 e 23 maggio, la mostra, visitabile fino al 12 luglio, sarà accompagnata da una guida.

Architette, l’incontro
Il 21 maggio, dalle 13.00 in via Solferino 17, si terrà l’incontro Esserci e contare: progetti e buone pratiche per rendere visibili le donne nelle professioni. Con Francesca Perani e Marta Brambilla di Rebel Architette e Francesca Panzarin, di Womenomics. Introducono e moderano Barbara Soro e Marilisa Santi, consigliere dell’Ordine.
Info e iscrizioni qui

Rigenerare la Grande Milano
Il 24 maggio, in sede dalle ore 9.00, si terrà la conferenza Rigenerare gli spazi dell’abitare, quarto incontro del ciclo dedicato alla Rigenerazione della Grande Milano. Ne discutono Massimo Bricocoli, Anna Tagliaferri, Gaia Caramellino, Marco Peverini, Paola Savoldi, Stefania Sabatinelli, Stefano Guidarini (Politecnico di Milano), Giovanni Magnano (Comune di Torino), Filomea Pomilio e Corinna Morandi (Ordine Architetti Milano).
Info e iscrizioni qui

Open! Studi Aperti
Il 24 e il 25 maggio, si svolgerà la terza edizione di OPEN! Studi Aperti, promossa dal CNAPPC. L’iniziativa prevede il ‘porte aperte’ al pubblico degli studi di architettura, dalle archistar ai giovani professionisti, dai piccoli ai grandi atelier, in tutta Italia. Un’occasione per far conoscere la propria attività, mostrare come funziona la ‘scatola degli attrezzi’ degli architetti e far comprendere il valore del lavoro di chi progetta. Per sapere quali studi hanno aderito, consultare l’elenco qui.
Info e iscrizioni qui

Itinerari di architettura
Il 25 e il 26 maggio, in collaborazione con OpenHouse Milano, saranno organizzati 4 itinerari alla scoperta di una ventina di siti che ospitano istituzioni culturali, gallerie, studi di architettura e spazi per il lavoro. Un weekend in cui edifici normalmente non accessibili al pubblico saranno a disposizione dei visitatori per riscoprire e valorizzare il patrimonio architettonico della città, accrescerne il senso di appartenenza e la consapevolezza da parte dei cittadini.

“Per il terzo anno – ha affermato Paolo Mazzoleni via Solferino si impegna ad addensare attività correnti e incanalarle nella settimana dell’architettura, facendo rete con le iniziative di altri attori in una città che, per l’occasione, si accende e concentra sui temi architettonici. Siamo particolarmente contenti di questa partnership culturale, che come di consueto sviluppiamo su un duplice binario: di servizio ai professionisti e di offerta di contenuti di qualità alla città. Qualità che deve caratterizzare le grandi trasformazioni urbane in atto a Milano, cui occorre pensare da qui ai prossimi 20 anni, anche in un’ottica di primato non solo italiano, ma internazionale.

 

Condividi