Fondazione dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Iscriviti alla newsletter

/ statuto

articolo 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23

Statuto della "Fondazione dell’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano"

Modifiche statutarie approvate con Decreto della Regione Lombardia n.817 del 20/10/2017

Articolo 12

Consiglio di amministrazione


1. La Fondazione è amministrata da un Consiglio di amministrazione composto da sette (7) componenti nominati dal Consiglio dell'Ordine degli Architetti e da questo revocabili in qualunque momento, quattro (4) dei quali scelti tra i consiglieri dell'Ordine e tre (3) scelti tra persone in possesso di comprovata competenza in campo gestionale, ovvero di un'esperienza professionale di alto livello con particolare attenzione al settore dell'architettura.

2. Il Consiglio di amministrazione nomina al suo interno il proprio Presidente che rimane in carica per due anni ed è rieleggibile, ed un Vice Presidente. Il Presidente viene eletto all'interno della rosa dei 4 consiglieri dell'Ordine.

3. I consiglieri restano in carica quattro anni o comunque fino a quando il Consiglio dell'Ordine nomina i componenti del nuovo Consiglio di amministrazione.

4. La partecipazione al consiglio di amministrazione è gratuita, salvo il rimborso delle spese vive sostenute (e documentate) per l'esercizio delle funzioni ad esso assegnate.




>> scarica lo statuto completo.PDF