Fondazione dell’Ordine degli architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Iscriviti alla newsletter

/ Comitati tecnico scientifici

Comitati Tecnico Scientifici

Nello svolgere le proprie attività culturali, formative e di supporto alla professione, la Fondazione si avvale della collaborazione di Comitati Tecnico-Scientifici.
Come previsto dall'art. 20 dello Statuto vigente, approvato con Decreto della Regione Lombardia n. 817 del 20/10/17, tali organi hanno la funzione di fornire, a titolo facoltativo, consulenza e contributi scientifici e culturali con lo scopo di garantire la qualità e la varietà dei contenuti proposti dalla Fondazione.
I membri dei Comitati sono nominati dal Consiglio di Amministrazione - previo consenso del Consiglio dell’Ordine - in virtù delle priorità stabilite dalle linee guida della Fondazione, e sono scelti tra personalità riconosciute che si sono distinte in campo culturale e professionale.

Insediatosi il 5 febbraio 2018 e in carica fino al 2021, il Consiglio d’Amministrazione è un organo formato da quattro membri interni scelti tra i consiglieri dell’Ordine e tre personalità esterne di comprovata e riconosciuta rappresentatività e rilevanza professionale e culturale:

CTS Cultura


Franco Raggi

Laureato in architettura al Politecnico di Milano nel 1969.
Dal 1971 al ’76 è stato redattore della rivista Casabella e dal 1977 all’80 caporedattore della rivista di Design MODO che ha diretto poi fino al 1983.
Dal 1996 al 1998 ha coordinato il Dipartimento di Architettura all’Istituto Europeo di Design di Milano, dove ha insegnato dal 1989 al 2000. Dal 2002 è titolare del corso di Interior Design all’ISIA di Firenze.
E’ stato consigliere dell’Ordine degli Architetti di Milano per 12 anni consigliere per 12 anni.

Caterina (Nina) Bassoli
Architetto e pubblicista, ha conseguito un dottorato di ricerca internazionale in architettura presso lo Iuav di Venezia e la laurea magistrale presso il Politecnico di Milano, dove insegna Progettazione architettonica. Ha curato diverse mostre di architettura, tra cui Architecture as Art e City after the city. Street Art nell’ambito della XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, e ha collaborato con Cino Zucchi alla curatela del Padiglione Italia alla 14. Biennale di Architettura di Venezia.
Ha pubblicato saggi su riviste internazionali, cataloghi e libri. Dal 2008 è membro della redazione di Lotus international.

Ilda Curti

Laureata in Filosofia nel 1987. Dal 1994 è a Torino e si occupa di progetti europei, sviluppo territoriale, rigenerazione urbana e programmi complessi. Dal 2006 è Assessore della Città di Torino con deleghe alla rigenerazione urbana, integrazione, sviluppo locale e territoriale. Nel 2011 diventa Cavaliere della Repubblica Francese. Ha pubblicato numerosi articoli e saggi. Svolge nel tempo libero attività di ricerca, docenza e formazione. E’ membro di minoranza della Direzione nazionale del PD.


Consigliere di riferimento / Referente del Consiglio di Fondazione Stefano Tropea
Consigliere di riferimento / Referente del Consiglio di Ordine Corinna Morandi




CTS Professione


Beatrice Manzoni

Beatrice Manzoni è Associate Professor of Practice di Leadership, Organizzazione e Risorse Umane presso SDA Bocconi School of Management, dove è il Direttore dei Programmi Executive in HR Management e People Management. E' laureata in Economia e in Architettura e ha conseguito un dottorato in Project e Construction Management presso UCL a Londra. Svolge attività di ricerca e formazione sui temi dell’organizzazione dei progetti e dei team creativi, della gestione delle persone, in particolare nel mondo dei servizi professionali, e dell’innovazione nei processi di apprendimento.


Francesca Frassoldati

PhD in economia, architetto e urbanista, esperta per il Ministro della Cultura di Cina, è diventata professore associato al Polito dove insegna Architectural Design, dopo quasi dieci anni di insegnamento in Cina, ha lavorato su progetti di ricerca che riguardano i processi urbani e lo sviluppo delle comunità locali e rurali.

Tiziano Vudafieri
Laureato in Architettura nel 1985 presso l'Università di Venezia. Subito dopo l'università si trasferisce a Milano e inizia la sua esperienza lavorativa nello studio Ettore Sottsass, dove sperimenta la progettazione di spazi di vendita al dettaglio di moda, gestendo i progetti dei negozi Esprit. Durante quegli anni, i suoi progetti sono stati pubblicati su riviste internazionali di design. Il suo nome e il suo contributo al design del negozio Esprit è anche incluso nel libro "Esprit, the Corporate Image".
Nel 1989 inizia la collaborazione con il designer Aldo Cibic (ex socio di Sottsass Associati) presso lo studio Cibic & Partners diventando poi socio fino al 1994.
Nel 1994 fonda lo Studio Vudafieri, in seguito Vudafieri Saverino Partners.


Consigliere di riferimento / Referente del Consiglio di Fondazione Maria Santi
Consigliere di riferimento / Referente del Consiglio di Ordine Francesca Vagliani e Alberto Bortolotti



CTS Formazione


Laura Malighetti

Professore Associato di Architettura Tecnica presso il Dipartimento ABC del Politecnico di Milano.
Si occupa della definizione di strategie e strumenti per la progettazione e il recupero funzionale-spaziale e tecnologico dell’edilizia con particolare riferimento all’utilizzo di tecnologie bioclimatiche per la riqualificazione del patrimonio esistente. È docente dei Corsi di “Recupero e conservazione degli edifici” e “Fondamenti di costruzione e organizzazione degli edifici” e Vice Coordinatore del Corso di Studi in Ingegneria Edile-Architettura della Scuola AUIC del Politecnico di Milano. È membro del Collegio di Dottorato in “Architettura, Ingegneria delle costruzioni e Ambiente Costruito” (ABC-PhD).

Fabio D’Agnano
Architetto, socio della società di ingegneria Glass Architettura Urbanistica.
Lavora nel campo della modellazione tridimensionale e della prototipazione rapida da venticinque anni.
Dirige il master in Architettura digitale all’Università Iuav di venezia, dove insegna modellazione solida e prototipazione elettronica con Arduino. Consulente per la Fondazione Nordest del progetto fablab@scuola e del MIUR per il progetto ITS 4.0.
Fondatore e partner di Tooteko, un sistema che combina stampa 3d e sensori elettronici per consentire una maggiore fruibilità dell'arte ai non vedenti.

Giulio Ceppi

Architetto e designer, studia alla Scuola Politecnica di Milano e consegue il Phd al Politecnico di Milano, dove è docente dal 1994. Si occupa di progettazione sensoriale e design dei materiali, di tecnologie emergenti e strategie per l’innovazione.
Fino al 1997 coordina il Centro Ricerche Domus Academy e in seguito è senior design consultant di Philips Design. Nel 1999 fonda Total Tool, società di visioning e design strategy, con sedi a Milano e Buenos Aires.
Ha tenuto conferenze in oltre 25 Paesi, scritto numerosi saggi sul design e curato importanti mostre sulla cultura del progetto. Vive e lavora a Milano e sul Lago di Como.

Edmondo Occhipinti

Edmondo Occhipinti è il fondatore e attuale CEO di 3-im, società leader nella consulenza architettonica, ingegneristica e costruttiva, specializzata in Building Information Modeling ed Integrated 3D Project Delivery. Con più di 12 anni di esperienza, Edmondo ha un’esperienza senza paralleli nell’AEC e in 3D/BIM. Prima di 3-im Edmondo è stato Director of Europe and South America presso il Technologies di Frank Gehry (GT), la prima società di consulenza BIM al mondo, per più di 7 anni, occupandosi di alcuni tra i più noti progetti al mondo.


Consigliere di riferimento / Referente del Consiglio di Fondazione Alessandro Trivelli
Consigliere di riferimento / Referente del Consiglio di Ordine Filomena Pomilio